Il Sindaco, Nicola Barbieri:"Consegneremo 18 mila mascherine a tutti i cittadini di Mondolfo Marotta"

10/04/2020

La distribuzione inizierà già dalla prossima settimana in collaborazione con Protezione Civile e Croce Rossa .

Un altro importante sostegno alle famiglie, in questo momento di grande emergenza, arriva dal Comune che dalla prossima settimana consegnerà  18 mila mascherine chirurgiche certificate a tutti i cittadini di Mondolfo Marotta.

Un’operazione di prevenzione efficace decisa dall’Amministrazione comunale, grazie anche alla collaborazione del  Gruppo SO.Di.Co., che consentirà alla popolazione di avere a disposizione un dispositivo fondamentale per evitare i contagi in un momento in cui è molto difficile reperirle.

La distribuzione – come è stato anticipato – partirà già da Lunedì di Pasquetta quando  Sindaco e  maggioranza inizieranno il “porta  a porta” e doneranno alle famiglie le prime mascherine.

Un’operazione di distribuzione capillare che partirà dai quartieri per poi raggiungere tutte le zone del territorio grazie alla disponbilità e collaborazione dei volontari della Protezione Civile “Faà di Bruno” e della Croce Rossa - Comitato locale: presenze  instancabili al servizio della comunità in questi gorni difficili.

Abbiamo chiesto un commento al Sindaco, Nicola Barbieri :”Come Amministrazione comunale, consapevoli anche delle difficoltà che i cittadini hanno nel reperirle, abbiamo deciso di acquistare 18.000 mascherine certificate di tipo chirurgico. Ne consegneremo 3 per ogni nucleo familiare. Le forniremo gratuitamente, grazie anche alla generosa collaborazione di una ditta del nostro territorio, il Gruppo So.Di.Co, che ce ne ha donate una parte (7.500). Un gesto di grande sensibilità verso la nostra comunità, un ulteriore sostegno in questo priodo di emergenza. Dalla prossima settimana, assieme ai volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa, inizieremo la consegna porta a porta delle 18.000 mascherine. Si partirà dai quartieri (Molino Vecchio, Sterpettine, Ponterio, San Sebastiano, Centocroci, Piano Marina e Monteciappellano) per poi raggiungere i centri di Mondolfo e Marotta. Per difenderci e proteggere i nostri cari e le altre persone dal pericolo di contagio, pur mantenendo una distanza di sicurezza – ha concluso il primo cittadino -  la mascherina rappresenta un dispositivo importante di cui tutti dobbiamo dotarci. Insieme ce la faremo”.

L’Amministrazione comunale, infine,  attraverso i suoi canali istituzionali e social provvederà dalla prossima settimana a tenere informati i cittadini sulle zone interessate dalla distribuzione.