Musei Civici e sotterranei del Bastione Sant'Anna aperti per la "Spaghettata"

Musei Civici e sotterranei del Bastione Sant'Anna aperti per la "Spaghettata"

08/04/2022

Sabato 9 e domenica 10 aprile aperti i Musei civici e sotterranei del Bastione Sant’Anna

Musei civici e sotterranei del Bastione Sant’Anna aperti a mondolfo per la spaghettata

Ingresso gratuito

 

La tradizione culinaria che, fra eventi sportivi, di solidarietà e gastronomici, animerà per due giorni Mondolfo con la Spaghettata AVIS si condirà anche con tanta arte, storia e cultura per la ritrovata sagra di primavera. Sabato 9 e domenica 10 aprile 2022, infatti, uno dei borghi più belli d’Italia vedrà aperti tanto i Musei civici al Complesso Monumentale di Sant’Agostino quanto i sotterranei del Bastione Sant’Anna, sempre ad ingresso gratuito. I Musei civici proporranno la storia di Mondolfo attraverso i secoli, dalla stele picena al guerriero gallico, dalla macchina oraria pontificia, alla tradizione roveresca. Al Bastione Sant’Anna presso i sotterranei del forte – monastero sarà possibile invece approfondire la figura del genio rinascimentale di Francesco di Giorgio Martini col progetto Terre Martiniane (www.terremartiniane.com) che coinvolge, con capofila Mondolfo, i luoghi legati alla figura dell’ingegnario come le mura della città fortificata sul mare. I Musei civici saranno aperti sabato, domenica e festivi con orario 10-12/15-18, mentre l’apertura straordinaria del cinquecentesco Bastione Sant’Anna sarà sabato 9 aprile con orario 15,30 – 17,30 e domenica 10 aprile con orario 10-12/15-18 parimenti ad ingresso gratuito. Si accede ai Musei e al Bastione nel rispetto delle normative prevenzione covid, indossando la mascherina. Per informazioni: Musei civici – IAT Mondolfo tel. 366.5608563 (in orario apertura Musei) www.castellodimondolfo.it - www.comune.mondolfo.pu.it .

 

Orari Musei Civici Mondolfo:

Dal 2 aprile al 31 maggio 2022

Sabato, domenica e festivi: ore 10-12 / 15-18

Ingresso gratuito

 

Aperture straordinarie:

14 maggio per “La Notte dei Musei”