Il Museo Civico di Mondolfo
Il Museo Civico di Mondolfo


Il Museo Civico di Mondolfo trova sede nel Complesso Monumentale di S. Agostino lungo la centralissima Via Cavour a due passi dal Castello che racchiude l’antica città murata. Vi si accede dall’Ingresso Maggiore che immette nel seicentesco chiostro dell’antico convento, scandito dall'elegante colonnato, ed è allestito al pian terreno in alcuni ambienti già utilizzati come antichi magazzeni dagli agostiniani. Il percorso interno propone una panoramica sulla storia cittadina, attraverso reperti e immagini che ricostruiscono la cultura del territorio, di Mondolfo e Marotta, dall’età preistorica al Novecento.

Di grande impatto i “Pupi del Calvario”, sagome raffiguranti i personaggi utilizzati il Venerdì Santo per la rappresentazione scenica della Passione, così come eccezionale la presenza di una testimonianza risorgimentale come la giubba russa del garibaldino mondolfese Gaetano Alegi. Non passa poi inosservata la grande Macchina Oraria, un tempo nella Torre Civica, preziosa opera di orologeria marchigiana, risalente al 1858 ed oggi perfettamente restaurata e funzionante.

Voluto con una valenza fortemente didattica, il Museo Civico invita poi a spaziare sull’intero Comune, dove visitare i siti ed i luoghi le cui suggestioni sono state evocate.


Indirizzo : Complesso Monumentale S. Agostino - Via Cavour,snc (PU) MONDOLFO
Tel. : 0721 959677 
Fax : 0721 959455
Email : biblio@comune.mondolfo.ps.it   
Tipologia : Arte Territoriale
Servizi : Area per accoglienza, Biglietteria, Sala conferenze, Sala proiezione audio/video
 
Mondolfo
Via Cavour
Email: biblio@comune.mondolfo.ps.it