"Puliamo il Mondo" edizione 2018: con i bambini delle scuole Elementari e Medie dell'Istituto "E.Fermi". L'iniziatvia dell'assessorato all'Ambiente si svolgerà nel centro storico e nelle strade di campagna.
12/11/2018


Anche il Comune di Mondolfo, assessorato all’Ambiente, ha aderito per il 2018, dopo “Puliamo la Spiaggia”, al progetto nazionale di Legambiente “Puliamo il Mondo” con il supporto di Niki Morganti, un’esperta guida ambientalista.
Saranno i ragazzi dell’Istituto “E. Fermi” di Mondolfo  (scuola media e scuola elementare) ad essere protagonisti di quest’importante iniziativa ambientale che a partire da quest’anno si svolge con la finalità di sensibilizzare l’opinione pubblica a rispettare l’Ambiente in cui viviamo.
Come afferma l’assessore all’Ambiente Lucia Cattalani: “Quest’anno abbiamo aderito all’iniziativa e coinvolto le scuole proprio per ribadire l’importanza della tutela del nostro pianeta, fondamentale per le generazioni future. Ogni giorno, in ogni luogo e ad ogni età possiamo fare la differenza per migliorare le condizioni dell’ambiente in cui viviamo. Nessuno può più delegare, ognuno deve fare la propria parte!”.
Gli itinerari scelti, a partire da martedì 13 fino al 21 novembre 2018, sono il centro storico ed anche le diverse strade di campagna, sempre previsioni del tempo permettendo.
Un modo per avere anche uno sguardo diverso nei confronti della natura che ci circonda e per far prendere coscienza alle nuove generazioni che vivere in un mondo migliore, grazie all’impegno di tutti, è possibile.